Un programma in grado di catalogare rapidamente una serie di informazioni sul sistema in uso

Voto (85 voti)

Licenza: Gratis

Autore: CPUID

Versione: 1.93

Compatibile con: Windows

Voto

Licenza

(85 voti)

Gratis

Autore

Versione

CPUID

1.93

Compatibile con:

Windows

Pro
  • Completo
  • Intuitivo
  • Gratis
Contro
  • Esiste solamente in inglese e cinese
  • Interfaccia molto essenziale

CPU-Z è un programma freeware che raccoglie informazioni sui principali dati del sistema, monitora e tiene sotto controllo tutto l'hardware del computer.

Il nome può trarre in inganno perché l'interfaccia è dotata di cinque schede e solamente le prime due sono dedicate al processore. Le altre riguardano la scheda madre e la memoria e, nonostante l'estetica del programma non sia molto accattivante, le informazioni sono riportate in maniera chiara e comprensibile.

Dalle ultime versioni CPU-Z esiste sia come file installabile che come applicazione senza bisogno di installazione. Una volta scaricato il programma in formato zip, basta scompattarlo in una cartella e avviare l'eseguibile. Si aprirà una schermata essenziale e intuitiva. Sebbene il software sia solamente in lingua inglese si capisce tutto, anche perchè i termini informatici sono conosciuti universalmente in inglese.

Le varie schermate si aprono cliccando sulle linguette e la prima riguarda la CPU. È possibile vedere il nome, il codice, le specifiche, il tipo di famiglia, il nome del codice e il modello. Nella parte bassa sono segnalate la velocità di clock e del bus. La seconda schermata è dedicata alla cache: si vedono le dimensioni e le descrizioni delle cache, la L1, la L2 ed eventuali L3 ed L4. La terza schermata ci dirà tutti i dettagli sulla scheda madre: la marca, il modello, il chipset e il tipo di Bios, la versione e la data. La schermata successiva riguarda la memoria RAM installata, tipo, dimensione, frequenza DRAM e di clock. Un'altra scheda fornisce ulteriori dettagli sulla memoria, come la marca, il numero seriale, la frequenza JEDEC e il voltaggio. Cliccando la linguetta successiva è possibile avere informazioni sul chipset grafico, il nome, il tipo, la frequenza di clock e le dimensioni della memoria. Nell'ultima schermata c'è infine la possibilità di generare un report in formato txt o html.

Il menu in basso permette di cercare degli aggiornamenti del bios e dei driver; è possibile anche scaricare eventuali aggiornamenti di CPU-Z.

CPU-Z è un programma essenziale e abbastanza completo che non può mancare nel pc o nella chiavetta USB degli smanettoni che vogliono avere sotto controllo le prestazioni del sistema. CPU-Z non serve molto agli utenti comuni ma è molto utile per coloro che lavorano in ambito hardware e software e per gli utenti avanzati amanti dell'informatica.

CPU-Z è completamente configurabile e le opzioni si trovano nel file cpuz.ini che deve trovarsi nella stessa cartella dell'eseguibile. Questo file si può modificare a proprio piacimento ed è anche l'unico modo per cambiare i settaggi del programma, perché avviando l'eseguibile non esiste nessun menu di configurazione.

Nel sito ufficiale di CPU-Z c'è una guida del programma dove sono indicati anche tutti i settaggi possibili del file cpuz.ini. Cliccando il tasto F5 mentre è in esecuzione il programma, viene salvato uno screenshot nella directory principale, il tasto F6 copia la pagina corrente negli appunti, il tasto F7 salva il file cvf di convalida nella cartella del programma.

Pro
  • Completo
  • Intuitivo
  • Gratis
Contro
  • Esiste solamente in inglese e cinese
  • Interfaccia molto essenziale

Screenshots di CPU-Z